Sbiancamento denti

sbiancamento denti trento

Lo sbiancamento dei denti è un argomento che oggi riscuote molto interesse perché contribuisce a migliorare l’immagine di noi stessi e favorisce una sensazione di maggiore sicurezza.

Il trattamento è un processo che aumenta la lucentezza dei denti e ne migliora la colorazione mediante un processo chimico, mediato da gel e sostanze di varia tipologia e concentrazione, che determinano un effetto cosmetico a carico dei tessuti duri del dente, con conseguente miglioramento delle caratteristiche estetiche.

Quali sono le domande piu frequenti su questo argomento

QUANTO COSTA LO SBIANCAMENTO DENTALE?

Ti aspettiamo in studio  per valutare insieme quale sia il trattamento più adatto alle tue necessità e per mostrarti con l’aiuto della dott.ssa Francesca Poli, igienista dentale, le varie possibilità che potrai scegliere che ora ti spiegerò…

QUALI METODI ESISTONO PER SBIANCARE I DENTI?

Esistono principalmente due metodiche che possono essere anche combinate:

Sbiancamento professionale “in office” o “alla poltrona

sbiancamento denti led con lampada zoom

Questo trattamento viene effettuato direttamente in studio dal dentista utilizzando solitamente gel a base di perossido di idrogeno o carbammide ad alte concentrazioni con tempi di contatto relativamente brevi e con l’utilizzo di particolari lampade LED che ottimizzano il risultato dello sbiancamento. Sono tendenzialmente sedute professionali da 1 ora circa ed è necessario fissare un appuntamento.

Sbiancamento denti fai da te a casa professionale

In questo caso si realizzano  delle mascherine personalizzate su impronta da indossare a casa per 4 ore oppure anche tutta la notte per 10/15 giorni consecutivi.

In alternativa esistono anche delle mascherine universali precaricate che possono essere prescritte dal dentista per 10 giorni.

Per questi trattamenti si utilizzano gel a concentrazioni più basse con tempi di contatto più lunghi.

In alcuni casi è comunque possibile combinare entrambi i trattamenti per avere un più efficace sbiancamento denti (professionale e domiciliare) e per poter mantenere il risultato più a lungo.

LO SBIANCAMENTO DENTI FA MALE O LI ROVINA?

La scienza e la medicina si sono evolute e ad oggi vengono utilizzati materiali e tecniche che preservano lo smalto dei vostri denti in maniera totalmente indolore.

In realtà si ha un rischio maggiore se si utilizzano metodi fai da te come spazzolarsi i denti con bicarbonato e limone pensando di ottenere un risultato sbiancante!

Pullulano pubblicità online di kit sbiancamento denti, penne magiche o dentifrici dai sedicenti poteri straordinari e immediati o metodologie più o meno fantasiose.

La soluzione migliore che ti consigliamo è l’utilizzo di ottimi prodotti che sono esclusivo appannaggio dello specialista di igiene dentale che è in grado di proporre il giusto prodotto alle concentrazioni più adeguate per ottenere il risultato migliore.

Quindi, la risposta è NO! Lo sbiancamento dentale professionale, eseguito in studio dentistico e  sotto la supervisione del professionista dell’igiene, non fa male e non danneggia i denti.

CI SONO CONTROINDICAZIONI ALLO SBIANCAMENTO?

L’unico possibile effetto indesiderato potrebbe essere una aumentata sensibilità dentinale durante il trattamento o nelle ore subito successive ad esso. Si tratta di una sensibilità reversibile  in poche ore e che può comunque essere prevenuta o contrastata con appositi dentifrici desensibilizzanti contenenti fluoro o idrossiapatite che ti verranno consigliati dalla dott.ssa Francesca Poli.

In ogni caso, prima di sottoporsi ad un trattamento sbiancante è sempre bene effettuare una visita odontoiatrica e un’ igiene dentale professionale in modo tale che lo sbiancamento dentale avvenga in totale sicurezza e con ottimi risultati.

QUANTO DURA L’EFFETTO SBIANCANTE

L’effetto del trattamento sbiancamento denti può durare anche 2 o 3 anni, qualora il paziente segua   un’igiene scrupolosa, si presenti ai richiami periodici di igiene ed eviti cibi che macchiano i denti come fumo, caffè, tè, liquerizia soprattutto per almeno 48 ore dopo lo sbiancamento.

Chi non riesce ad attuare queste buone norme può godere degli effetti per circa 1 anno, ma niente paura, si possono sempre fare dei richiami per mantenere il risultato a distanza nel tempo.

SBIANCAMENTO DENTI DEVITALIZZATI

E ‘possibile sbiancare i denti devitalizzati con l’utilizzo di prodotti da introdurre direttamente della cavità interna del dente.

Vi aspettiamo in studio per proporvi i più efficaci trattamenti per migliorare l’immagine che proponiamo ogni giorno a noi stessi e a chi ci circonda.

Se pensi di avere la necessità di una seduta di sbiancamento o una visita di controllo, puoi fissare un appuntamento presso il mio studio cliccando il pulsante qui in basso: 

Lina Azzini - MioDottore.it

oppure compila il form indicando qual è il tuo problema qui in basso:

Se questi consigli ti sono sembrati interessanti condividili con i tuoi amici e famigliari sui social cliccando qui sotto.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!

0 comments on “Sbiancamento denti

Comments are closed.